Come arrivare

Le Isole Eolie sono in provincia di Messina e possono essere raggiunte via mare da diverse località.
Da Milazzo: è il porto della costa siciliana più vicino e le corse sono plurigiornaliere, sia in nave (Siremar e NGI) che in aliscafo (Siremar e USTICA lines). In estate ci sono più corse che in inverno, in generale non è necessario prenotare, se non al culmine della stagione (agosto) od in occasioni e ponti particolari .
Da Reggio Calabria e Messina: ci sono corse plurigiornaliere di aliscafo una al giorno d’inverno, più corse in estate.
Da Napoli: con navi o in aliscafi.

Via Aerea

 Catania: dista km. 150 da Milazzo. Da aprile ad ottobre c’è un bus diretto una volta al giorno per Milazzo e Messina ed infine imbarco per le isole. In inverno bus fino a Messina e poi in bus o taxi fino a Milazzo e da lì aliscafo per le Eolie. Un’altra alternativa è un servizio taxi prenotabile a prezzi speciali dall’aereoporto di Catania fino a Milazzo.
Palermo: l’ereoporto di Palermo dista km. 220 da Milazzo, da Palermo in alta stagione si può prendere un taxi per il porto e da lì in aliscafo fino alle Eolie. Oppure si può noleggiare un’auto e proseguire per Milazzo.

In Auto

I porti d’imbarco per auto per le Isole Eolie sono soltanto Napoli con nave Siremar plurisettimanale e Milazzo con Navi Siremar e NGI plurigiornaliere. Da Napoli a Reggio Calabria/Villa S.G. ci sono km. 500, l’autostrada da Salerno a Reggio Calabria è gratuita. L’attraversamento delle stretto è veloce e costa ca. € 25,00 e da Messina a Milazzo sono km. 30.